social



http://peccati-di-penna.blogspot.it/    http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/le-recensioni-di-peccati-di-penna.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Segnalazioni           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/elenco-interviste.html          http://peccati-di-penna.blogspot.it/search/label/Blog%20Tour           http://peccati-di-penna.blogspot.it/p/info.html

Post recenti

Clicca sul banner per andare ai GIVEAWAY dell'anniversario!
https://i.pinimg.com/originals/24/30/32/243032bb044d61a2bd5f0c9614bf779f.jpg

26 febbraio 2016

RECENSIONE - The LondonHer di Marta Gianotti

TITOLO:  The LondonHer
AUTORE: Marta Gianotti
EDITORE:GoWare

Oggi vi parlo di The LondonHer, un testo che racconta di un viaggio e non si limita a descrizioni e foto ma a inserire esperienze e cuore in luoghi e vicende.

Questa è la storia di una ragazza italiana che si arma di coraggio e lascia la sua casa in cerca di opportunità: si avverte il senso di nuovo, di smarrimento, e poi di adattamento e amore per un posto che a modo suo accoglie e adotta, dove la pioggia è come il sole, e la si trova rassicurante con il tempo, quasi piacevole, una certezza che ogni dì ti saluta.

Le parole leggere e limpide trasportano da un capo all’altro di Londra, come una mano che ti guida. Tutto molto scorrevole. 
L'unica pecca è il dover saltare le pagine per guardare le foto poste alla fine, sarebbe stato più immediato e meno estraniante leggere con le imagini sott’occhio.
Come lettura mi è piaciuta, anche il finale che sottolinea il legame con le origini e la mancanza di dove nasciamo.

The LondonHer ti riscalda, riporta ad esperienze vissute, agli amici che partono, un testo che fa riflettere e sentire allo stesso tempo nostalgia di casa e di un posto che hai amato.

Consiglio la lettura a chi: viaggia o pensa di viaggiare, adora Londra e vuole riassaporarla nei frammenti di vita di una ragazza che si è affezionata a questa città. Inoltre, consiglio queste pagine ai giovani che cercano il coraggio di andare o viceversa di tornare.

 ❤❤❤1/2

TRAMA

Quanti, almeno una volta nella vita, hanno pensato di lasciare casa e trasferirsi all’estero e hanno scelto Londra? La travel blogger Marta Gianotti è tra quelle persone.

Con fatica e con mille dubbi, ha lasciato la sua casa di Biella per ritrovarsi a Finchley Road, preoccupata di non essere prematuramente inghiottita dalla metropoli. E invece non è successo. Nell’ansietà di una nuova vita, si è perduta nelle vie della città e ha iniziato ad amarla e farsi amare, a scoprirla e farsi sorprendere, a odiarla e a non poterne fare a meno. Alla fine ha trovato a Londra la sua casa, il suo rifugio e la sua felicità.

Rientrata in Italia, Marta Gianotti racconta la sua avventura di italiana a Londra nel libro The LondonHer – la mia Londra. Storia di un'andata e un ritorno, edito da goWare.

Londra non è mai esattamente quello che pensiamo o ci viene raccontato, Londra è molto di più, ci dice la travel blogger, ed è possibile scoprirlo leggendo le pagine del suo libro. Con le parole di Samuel Jonhson “When a man is tired of London, he’s tired of life”. C’è un’altra citazione ancor più vera: “By seeing London, I’ve seen as much as the world can show”.

3 commenti:

  1. Londra per mè è sempre molto affascinate - è tanto che non passavo a trovarti. purtroppo il tempo per i giri nei blog amici è sempre meno :-)
    Passata per un saluto Buon FIne settimana
    Vengo dal Link Party Disney's Lottery del Blog All i need is a charming
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  2. Votato anche il tuo blog in Net Parade - spero che vorrai rendere il voto per il Rifugio
    http://www.net-parade.it/cgi-bin/votazione.aspx?utente=maramaya

    Ciao

    RispondiElimina
  3. Londra mi piace molto, ma questo libro non mi attira tanto :/
    E poi devo ancora leggere La mia Londra di Simonetta Agnello Hornby

    RispondiElimina

I vostri commenti sono la linfa vitale del blog, lasciate un segno ツ